Il Patrimonialista
  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Bilancio famiglia Rossi

E-mail Stampa PDF

Il bilancio patrimoniale della famiglia è la fotografia dei beni reali (terreni e fabbricati, beni durevoli, preziosi, impresa,…), di quelli di natura finanziaria (depositi bancari e postali, investimenti finanziari, ecc.) ed anche di eventuali debiti a medio/lungo termine (mutui, finanziamenti, carte di credito, scoperto di conto, ecc.). Il conto economico è la quantificazione del complesso di entrate ed uscite del nucleo familiare suddivise nelle diverse tipologie e permette di determinare il risparmio complessivo o la perdita che va ad aggiungersi o sottrarsi nell’anno al patrimonio netto.

Grazie alla ricostruzione del bilancio è possibile rilevare il grado di sostenibilità delle situazioni debitorie allo scopo di misurare la capacità di sostenere agevolmente i debiti contratti e segnalare eventuali situazioni critiche. E' inoltre possibile valutare la qualità del patrimonio e della sua solidità. Infine è possibile analizzare la situazione fiscale dell’intero nucleo familiare o dei singoli componenti, anche attraverso il confronto di analisi di anni differenti, per ottenere vantaggi dall'ottimizzazione fiscale.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Marzo 2010 16:10  

FacebookLinkedinFeed

Cerca

Intervista su Radio24

Michele Colosio ospite Salvadanaio

Presentazione attività

Oppure chiamaci gratis su Skype
call michele.lov

Area Riservata